Il futuro dello shopping tax free: VatLynx è la startup della settimana

Questa settimana ci spostiamo a Bologna, per conoscere il team di VatLynx. Il loro obiettivo è inserirsi come uno strumento complementare per sfruttare appieno le potenzialità del mercato dello shopping tax free, una componente chiave del sistema di vendita al dettaglio in Italia e in Europa, che ad oggi è governato da sistemi che non incentivano la spesa e che spesso finiscono con il disattendere le aspettative dei clienti.

Da dove nasce questa idea?

VatLynx nasce dall’individuazione di un buco nel mercato attuale. Nel nostro background maturato in attività di export b2b abbiamo visto la possibilità di estendere alcuni processi anche a soluzioni per clienti finali, nel mondo del retail, con vantaggi sia per chi compra che per chi vende. Il processo fiscale che applichiamo è finalmente stato approvato dall’Agenzia delle Entrate e ad oggi la piattaforma è pronta ed in fase di beta-testing!

Come vedete il futuro di VatLynx?

VatLynx vuole impattare il mondo della vendita al dettaglio attirando i flussi turistici e allo stesso tempo permettendo a questi ultimi di acquistare di più durante il proprio viaggio. Basti pensare che dati alla mano, alcune categorie di turisti spendono la metà esatta della cifra che avevano in budget, c’è ancora un mondo da esplorare per quanto riguarda lo shopping tax free!

Perché investire nella vostra startup?

Un motivo su tutti, la scalabilità: VatLynx è uno strumento già predisposto per essere attivo in ogni paese europeo con ogni nazionalità di turista extra-ue. Il mercato poi sta reagendo bene: il primo mese di beta-testing abbiamo acquisito più di 30 merchant per un valore complessivo di fatturato superiore ai 300 mln €, di cui oltre il 60% è composto da componente tax free.

 

Contact


Per maggiori informazioni sul progetto contatta il referente territoriale Unindustria

Address

Via Toschi 30/A - 42121 Reggio Emilia RE

Phone

0522 409711

Email

info@upidea.it