Questa settimana presentiamo Taylora, innovativa piattaforma di formazione

Taylora è una piattaforma di formazione basata sui più moderni standard tecnologici, che si caratterizza per la sua capacità di raccogliere dati fino ad ora inimmaginabili sulle interazioni svolte dagli utenti, permettendo di individuare con estrema precisione gli utenti più virtuosi e quelli che manifestano gap nelle proprie competenzeE’ una startup di Vicenza guidata da Marco Dal Colle che ci racconta come è nata questa idea.

“L’idea di realizzare Taylora nasce dalla richiesta di un cliente importante (Vodafone Italia), di una piattaforma di formazione in grado di tracciare un elevato numero di dati sulle interazioni svolte dagli utenti, per permettere di individuare con precisione le persone più virtuose e quelle che manifestavano dei gap conoscitivi, al fine di poter strutturare al meglio i propri piani formativi.
Dopo un’importante ricerca di mercato, la grande scoperta: non solo non esisteva ancora nulla di simile nel mercato internazionale, ma tale esigenza era sentita da più del 60% delle aziende di tutto il mondo. Questo ci ha spinti ad intraprendere un importante percorso di studio sugli standard tecnologici esistenti per capire come fosse possibile soddisfare tale richiesta, fino alla decisione di realizzare la nostra piattaforma di formazione proprietaria, Taylora”.

Quali sono le vostre prossime mosse?
“Nell’immediato futuro i nostri principali obiettivi sono due: incrementare considerevolmente la base utenti della piattaforma, che ad oggi conta 33 mila utenti attivi distribuiti su 10 istanze di diversi clienti, e lanciare la piattaforma sul mercato internazionale. Per quanto riguarda invece gli obiettivi di medio/lungo periodo, data la nostra specializzazione sulla raccolta di dati di precisione, auspichiamo di affermarci nel mercato internazionale come piattaforma di riferimento per le aziende che seguono un modello decisionale Data Driven”.

Perché investire nella vostra impresa?
“Perché la formazione non è mai stata così rilevante come ad oggi. Le nuove tecnologie digitali stanno portando le aziende a dotarsi di strumenti sempre più adeguati per consentire ai propri dipendenti di seguire programmi di reskilling, sviluppare nuove competenze e trasferire quelle già in loro possesso alle nuove generazioni che stanno entrando nel mondo del lavoro. Proprio per questo il mercato globale degli LMS è in forte espansione. Nel 2018 il mercato ha raggiunto i 9.2 miliardi di dollari e crescerà, secondo le stime, ad un CAGR del 19.6%, fino a raggiungere i 22.4 miliardi nel 2023″.

Contact


Per maggiori informazioni sul progetto contatta il referente territoriale Unindustria

Address

Via Toschi 30/A - 42121 Reggio Emilia RE

Phone

0522 409711

Email

info@upidea.it